Documenti richiesti


Per ottenere un prestito sono necessari alcuni requisiti fondamentali che permettono di valutare la sostenibilità  della tua rata e la capacità  di solvenza del finanziamento.

In primis per ottenere il finanziamento è necessario avere un'età compresa fra i 18 e gli 80 anni.

Quali sono i documenti che servono per ottenere il finanziamento?

Chiaramente alcuni documenti variano col variare della tipologia di finanziamento: la Cessione del Quinto dello Stipendio ha documenti diversi rispetto ad una richiesta di Prestito Personale. 

Qui di seguito elenchiamo i documenti fiscali necessari per effettuare la richiesta di un prestito da parte dei cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari.

Documenti da presentare Cittadini italiani Cittadini UE Cittadini extracomunitari
Documento d'identità in corso di validità : Carta d'Identità  o Patente di Guida ok ok ok
Tessera sanitaria o, in assenza, Codice Fiscale ok ok ok
Certificato di residenza contestuale   ok  
Attestazione di regolarità  di soggiorno o Documento di soggiorno   ok ok

Documentazione economica

Relativamente alla documentazione economica, invece, vari in base alla tipologia di prestito e allo stato lavorativo della persona. La richiesta da parte di un dipendente pubblico o statale sarà  diversa da quella di un dipendente privato o di un pensionato.

Cessione del Quinto

La Cessione del Quinto è¨ un finanziamento riservato ai lavoratori dipendenti a tempo indeterminato sia pubblici o statali, privati e ai titolari di pensione INPS o INPDAP. Questo tipo di prestito consente di restituire il debito attraverso trattenute che avvengno direttamente su busta paga o su cedolino pensionistico.

Per ottenere questo prestito è¨ necessario presentare:

Documenti Dipendenti Pensionati
CUD o Dichiarazione dei redditi (730 o Modello Unico) ok  
Ultima busta paga ok  
Dichiarazione della quota cedibile richiedibile direttamente all'Istituto di Previdenza di riferimento   ok
Certificato di stipendio rilasciato dal Datore di Lavoro ok  

Prestiti Personali

Il prestito personale può essere richiesto da lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e da pensionati

Documenti Dipendenti Autonomi Pensionati
CUD o Dichiarazione dei redditi (730 o Modello Unico) ok ok  
Ultima busta paga o cedolino della pensione ok   ok
Modulo F24 attestante i pagamenti   ok  
Modello OBISM richiedibile direttamente al patronato o scaricabile dal portale dell'INPS     ok
Eventuale documentazione relativa ad altri finanziamenti in corso ok ok ok
Ultime bollette (luce, acqua, gas) regolarmente pagate   ok